Natural Way

La cura dei capelli inizia dal lavaggio

Nella giornata dell’amore inizio il mio post dicendovi… LOVE IS IN THE… HAIR! Per amare bisogna prima di tutto amarsi nel modo giusto e, a seguito delle tante richieste, vi do qualche consiglio sulla mia hair care routine per avere risultati splendenti a partire dal lavaggio dei capelli al di là dei trattamenti specifici, maschere e quant’altro decidiamo di applicare sulle nostre chiome, questa è la mia. La foto è di qualche settimana prima del parto.

Hair care - routine

Il lavaggio è spesso un rituale sottovalutato, si punta di più ad altro ma sappiate che da quando ho applicato scrupolosamente questi punti i capelli sono diventati più lucenti, più domabili e forti.

#1 Bagniamo abbondantemente i capelli con acqua calda, prima di applicare lo shampoo è meglio che siano ben bagnati.

Perché l’acqua calda? – Favorisce l’apertura delle cuticole dei capelli e quindi la pulizia si fa più efficace. Durante il primo risciacquo con sola acqua i capelli iniziano a rilasciare lo sporco e il sebo accumulato. Consente inoltre che gli oli e le sostanze funzionali contenute nello shampoo penetrino più efficacemente nei capelli e nel cuoio capelluto. Assicuriamoci che il risciacquo sia uniforme;

#2 Preparare lo shampoo da applicare

Perché “prepararlo”? – Lo shampoo va diluito – mi riferisco alla categoria di shampoo ecobio che riguarda prodotti concentrati –  con una proporzione d’acqua in una bottiglietta a parte. Generalmente faccio una porzione di shampoo a tre d’acqua. Questo dipende sempre dalla chioma. È preferibile che la bottiglietta abbia un beccuccio es. bottigliette per ketchup, oppure siamo servite con gli spargishampoo creati da alcune ditte di ecobiocosmesi

#3Applichiamo lo shampoo solo sulla cute – NON sulle lunghezze – con l’aiuto del beccuccio di cui sopra, e massaggiamo a fondo la cute con i polpastrelli con movimenti circolari e delicati in tutte le sue parti. Facciamolo per più tempo possibile. Se i capelli sono particolarmente sporchi la schiuma sarà pochissima o nulla, ma non per questo dobbiamo aggiungere shampoo. La schiuma NON è indice di migliore pulizia. I tensioattivi agiscono ugualmente.

Perché massaggiare? – Il massaggio stimola la crescita dei capelli alla radice;

#4 Risciacquiamo i capelli con cura lasciando che il prodotto scivoli sulle lunghezze da toccare il meno possibile, non strofiniamo o strizziamo

Perché non toccare le lunghezze? -Parlo per le capellone specialmente, più i capelli sono lunghi e più sono “datati” meno li strapazziamo in acqua e meglio è visto che da bagnati sono molto più delicati. Senza insistere sulle lunghezze si lavano benissimo ugualmente;

#5Ripetere #1 #2 #3 #4 per fare una seconda passata non sempre necessaria. Questa volta che i capelli sono già più puliti avremo più schiumetta

Perché non è sempre necessaria la seconda passata? – Se siete ad es. delle sportive e lavate i capelli con frequenza non è indispensabile, anzi meglio evitare;

#6Distribuiamo un buon balsamo sulle lunghezza del capello sino alle punte e lasciamolo in posa per qualche minuto. In questi minuti ne approfitto per lavare il corpo in doccia, o fare uno scrub o… cantare una canzone! Forse dovrei dire ne approfittavo, adesso con una bimba di tre mesi tengo ben acuto l’orecchio se si è svegliata e piange, canto nella mia mente 😉

#7Districhiamo i nodi importanti con molta delicatezza, per evitarli io pettino bene i capelli prima di entrare in doccia; pettinarli da bagnati aumenta il rischio di spezzarli sempre perché sono più fragili in acqua;

#8 Ultimo risciacquo accurato con acqua fredda. Da sempre io amo l’acqua addirittura super fredda per qualche secondo sulla cute mi dà piacere.

Perché l’acqua fredda? – Favorisce la chiusura delle cuticole che da chiuse rendono il capello meno fragile e chiudono al loro interno gli oli e le sostanze dei prodotti che abbiamo usato;

#9Avvolgete i capelli in un panno o asciugamano di cotone puro.

State tranquilli/e è più facile a farsi che a dirsi! Sono solo 9 piccoli accorgimenti che vedrete nel tempo faranno la differenza.

Se volete che approfondisca un punto fatemi sapere e… buon San Valentino a todo el mundo.

Follow my way to feel Natural fb boho

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...