Natural Shopping

Attenti ai BIOfurbi

Generazione di fenomeni, o meglio di furbi!

L’ultima puntata di Report della nota giornalista Milena Gabanelli è stata dedicata al tema del biologico nella cosmesi. Ripropongo a seguire il link per chi non l’avesse vista
http://www.report.rai.it/dl/Report/Page-8200206a-0877-46c1-ab57-c774db2c6d38.html

L’inchiesta parte dall’assunto che il mercato dei cosmetici biologici e naturali raggiungerà alla fine del 2014 i 400 milioni di euro di fatturato. È un settore in costante crescita e rispetto al 2013 è aumentato del 7,7 per cento. Come facciamo ad essere sicuri che quando prendiamo un cosmetico con la scritta “bio” stiamo comprando davvero un prodotto biologico? Che differenza c’è tra naturale, ecologico e bio? E poi, chi tutela il produttore che ricorre all’agricoltura biologica per fabbricare i propri cosmetici da chi invece usa la parola “bio” solo perché fa vendere di più?

Stiamo dunque attenti dagli abbagli del mercato ed aiutiamoci con dei validi strumenti come il Biodizionario di Fabrizio Zago (che sarà intervistato in puntata). Diventare consapevoli è importante in primis come consumatori

Follow me matita_fb

label reading
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...